In queste settimane di ripartenza ci avete contattato in tanti.
Non nascondiamo che le vostre domande e interesse verso i campi estivi in tenda ci hanno onorati e spronati a trovare una soluzione che consentisse anche quest’anno, più che mai, di vivere delle belle esperienze in natura insieme.
Le regole in vigore ci hanno costretto a ripensare i campi in un altro luogo che consentisse il rispetto delle normative e di porre la giusta attenzione alla sicurezza e salute di tutti/e.
Abbiamo pensato di organizzarli a Casargo, in Alta Valsassina (LC) , appoggiandoci alla bellissima e grandissima struttura del Centro di Formazione Professionale, dotata di protocolli anti Covid.
Useremo la struttura come campo base per esplorare ogni giorno la natura che ci circonda.
Tante saranno le attività all’aperto, ispirati dall’outdoor education e dall’ecopsicologia.


Usciamo dal letargo!
⛰ 🌳 Felici a Casargo 😎☀️


Campi estivi residenziali
sulle montagne lecchesi in Alta Valsassina
Un angolo di felicità…

Cantare intorno al fuoco, guardare le stelle, arrampicarsi su un albero,
dormire una notte in tenda, fare il pane e la pizza, esplorare il bosco con tanti nuovi amici:
sperimentarsi, risvegliare i sensi, costruire con le proprie mani, giocare con gli altri
in libertà.
Insieme nella natura per stare bene, affrontare le incertezze e reinventare il futuro,
a partire da ciò che è più essenziale e vero.

I campi 2020

9-13 anni
(dalla 4^ elementare alla 2^ media)

PACHAMAMA (Madre Terra)

Dal 12 al 18 luglio*
Dal 19 al 25 luglio*

Dal 6 al 12 settembre in altro luogo da definire. Se sei interessato a questa settimana , contattaci!

7 GIORNI

*Puoi usare il bonus Inps centri estivi

Osserveremo le tracce degli animali del bosco: camosci, marmotte e forse anche le aquile!
Ne seguiremo le impronte e aspetteremo il tramonto per guardarli da vicino. Ascolteremo i canti dei rapaci notturni.
Vivremo l’amicizia sotto un cielo di stelle. Cucineremo insieme, faremo sport all’aria aperta e realizzeremo opere d’arte con i materiali del bosco.

Come è andata l’anno scorso.
Per saperne di più.

14- 19 anni
(dalla 3^ media alla 5^ superiore)

IL RICHIAMO DELLA MONTAGNA

Dal 2 agosto all’8 agosto
Dal 23 al 29 agosto*
Dal 30 agosto al 5 settembre*

*in altro luogo da definire, se sei interessato a queste settimane, contattaci

7 GIORNI

Ragazzi/e in un’indimenticabile esperienza nella natura.
Sport, musica, creazioni manuali e molteplicità di linguaggi espressivi per scoprire insieme una grammatica comune. Durante il campo sperimenteremo attività sportive tipiche della montagna (e non solo), faremo escursioni, laboratori di cucina, ci prenderemo cura di sentieri e pascoli.

Come è andata l’anno scorso.
Per saperne di più.

14- 19 anni
(dalla 3^ media alla 5^ superiore)

SPORT E MONTAGNA

Dal 26 luglio al 1 agosto

7 GIORNI

Una settimana insieme, con l’obiettivo di riscoprire e riscoprirci esplorando il fuori e il dentro di noi attraverso lo SPORT.
LONGBOARD, SKATEBOARD, TREKKING ed ESCURSIONISMO saranno solo alcune delle discipline proposte durante la settimana, anche per principianti.
Insieme faremo sport, cucineremo, dormiremo sotto le stelle ed esploreremo il territorio che ci circonda guidati da due istruttori sportivi e un educatore ambientale.
Realizzato in collaborazione con l’Ass. sportiva Sbanda Brianza.





Papà e figli/e

Date e luogo da definire
3 GIORNI
Un’attività dedicata esclusivamente ai papà e ai loro figli/e: alla riscoperta della propria selvaticità, per ritrovare il senso maschile della cura. Finalmente il posto giusto per esplorare una forma di responsabilità creativa e naturale con i nostri figli. Un’occasione per dare loro affetto nel modo in cui ce lo chiedono e scoprire insieme il bosco, gestire la quotidianità tra cibo, avventura e riposo. Un’occasione per lasciar libere le mamme di prendersi un bel week end di vacanza, lontane da marito e bambini, per poi eventualmente  raggiungerli nel cerchio finale della domenica. 
Per saperne di più leggi come sono andate la prima (2017), la seconda (2018) e la terza (2019) edizione.

Presto on line tutte le info!

Per chi

Bambini, giovani, famiglie, papà con figli/e
  • 9 -13 anni
  • 14 – 19 anni
  • papà con figli/e

Perché è importante

Educazione in tutti i sensi

Chi vive in città non è più stimolato nei sensi, nel corpo e nella mente.
L’educazione formalizzata sempre meno stimola quelle competenze socio-relazionali e di coscienza del corpo che l’esperienza viva in natura risveglia.

Stare insieme per stare meglio

Cantare intorno al fuoco, guardare le stelle, arrampicarsi su un albero, dormire in tenda…: sperimentarsi, risvegliare i sensi, esercitare le abilità manuali, giocare con gli altri in modo libero.

Giochi, relazioni, esperienze

  • quest’anno ci appoggeremo ad una struttura dotata di ampi spazi e di protocolli Anti Covid;
  • laboratori di autocostruzione e auto produzione condotti da esperti;
  • non mancheranno laboratori teatrali e artistici;
  • giochi di squadra e non competitivi;
  • sport di montagna e non solo;
  • un operatore ogni 7-8 ragazzi che garantisce la relazione e la cura del singolo e del gruppo;
  • gruppi di massimo 20/25 ragazzi a settimana, divisi in due o tre sottogruppi di massimo 10 ragazzi ciascuno
  • garantiamo ai ragazzi aiuto, supporto e ogni attenzione possibile stimolando, allo stesso tempo, la loro autonomia e le loro capacità.

Tante competenze, stessa affidabilità

Gli organizzatori e i responsabili hanno 11 anni di esperienza con noi, sono tutti competenti, affidabili e sono stati formati sulle procedure igienico sanitarie di contrasto alla diffusione del contagio da Covid-19.
Ogni campo ha la sua particolarità con gli esperti adeguati (botanici, artisti, artigiani, ecc.).

Informazioni pratiche

Presentazione pubblica

Mercoledì 24 giugno 2020
all’aria aperta, presso il Giardino Botanico di Villa de Ponti (Via Galli 48/A, nei pressi della stazion FS di Calolziocorte).
Occorre prenotarsi (un rappresentante per famiglia, porta la tua mascherina) ad uno dei due turni (3881996072 – crazylienza@liberisogni.org):
ore 17.45 – 19.45 primo turno
ore 20.30-22.30 secondo turno

Dove

I campi quest’anno non si svolgeranno al Crazybosco, ma a Casargo, un piccolo paesino dell’Alta Valsassina a 800 metri slm, circondato dal Monte Legnone, Alpe Giumello e Alpe Paglio.
Il campo base sarà l’Istituto Alberghiero di Casargo. Guarda qui la struttura.

Quando

Dal 12 luglio 2020.
I campi per ragazzi/e hanno una durata di 7 giorni; quelli per papà e figli di 3 giorni.

Contatti

crazylienza@liberisogni.org / 388 199 6072

Per saperne di più clicca qui