Casa NATURA
Il tuo lascito a Liberi SOGNI



Richiedi la guida lasciti gratuita di LIBERI SOGNI
Compila questo g-form

 

 

Con il tuo lascito permetti alle nuove generazioni di vivere nuove occasioni di incontro in natura.

PARLANE CON

Adriana Carbonaro- Referente lasciti testamentari

adriana.carbonaro@liberisogni.org 349.2868854

 

 

 

IL TUO LASCITO SI TRASFORMERÀ IN…

  • campus di scoperta della natura e di sé per bambini/e e ragazzi/e 
  • laboratori artistici in natura con gruppi di persone con disabilità
  • laboratori manuali genitori-figli
  • tirocini di inserimento sociale e lavorativo in agricoltura per giovani che hanno abbandonato gli studi 
  • giornate di pulizia del bosco insieme alla cittadinanza per prenderci cura della natura che ci circonda


LA NOSTRA NUOVA CASA

Il luogo dove abbiamo scelto di ritornare alla terra è CASCINA RAPELLO, una cascina settecentesca, incastonata tra terrazzamenti e boschi di castagno, ad Aizurro, frazione di Airuno (LC) nel cuore del Monte di Brianza.


FARE UN LASCITO È:

1.SEMPLICE
Puoi disporre un lascito quando fai testamento. Se scegli il testamento olografo, redatto a mano, non è necessario affidarsi a un notaio.

2. SICURO PER LA TUA FAMIGLIA
Nella successione testamentaria i tuoi cari sono sempre tutelati per legge, anche quando disponi un lascito a un’associazione.

3. PER TUTTI
Chiunque può scegliere di fare un lascito testamentario, a prescindere dal valore del proprio patrimonio. Ogni contributo è importante.

QUALCHE RISPOSTA: 

Cos'è un lascito?
Nell’ordinamento civile italiano il testamento è l’atto con cui un soggetto (“testatore”) dispone dei propri averi o di parte di essi per il tempo in cui avrà cessato di vivere. Chiunque abbia compiuto la maggiore età e sia capace di intendere e di volere può fare testamento, in qualsiasi momento.

Il lascito testamentario a favore di LIBERI SOGNI è soggetto a imposta di successione?
No, sono esenti da tassazione: tutto quello che destinerai sarà interamente utilizzato per sostenere le attività.

Chi può farlo?
Tutti. Il testamento può essere pubblico, segreto o olografo. Quest’ultima forma non richiede la presenza del notaio o di testimoni.

Quanto si lascia?
Ogni gesto, anche il più piccolo, è prezioso e apprezzato e si trasformerà in attività e incontri in natura per tutti, in particolare bambine/i e ragazzi/e.
Non si toglie nulla ai propri cari, si può scegliere di disporre liberamente della parte di patrimonio che non rientra nella quota riservata ai legittimari (quota legittima). Solo in assenza di soggetti legittimari il lascito può riguardare l’intero patrimonio.

Cosa si può lasciare?
Si può scegliere di lasciare una somma di denaro dell’importo desiderato; beni mobili come quadri, gioielli, fondi di investimento; beni immobili come case, terreni, locali commerciali; il TFR, una polizza vita.

Posso fare una donazione in memoria?
Si la donazione in memoria non è un lascito, ma permette di ricordare un tuo caro. I familiari riceveranno una pergamena personalizzata che testimonierà il prezioso gesto di solidarietà.


Vuoi saperne di più?
Richiedi QUI la nostra guida ai lasciti gratuita